Tour a San Marco

Il più classico degli itinerari, nel cuore di Venezia: Piazza San Marco è un luogo carico di bellezza e suggestioni, fulcro di storia, arte e cultura.

Il nostro itinerario inizia al Terminal del Tronchetto (possibilità di partenza dal Porto di Venezia o da Punta Sabbioni, secondo le esigenze) dove i passeggeri saranno accolti dal nostro personale, che li assisterà nelle fasi di imbarco.

Dopo essere sbarcati in Piazza San Marco, i passeggeri saranno liberi di visitarla in autonomia.

Piazza San Marco deve il suo nome all'omonima Basilica, eretta a partire dal IX secolo. Cuore pulsante di Venezia nonché centro politico e religioso della città, un tempo la piazza era l’unica entrata cittadina dal mare.
Piazza San Marco è a forma trapezoidale, chiusa nei lati lunghi dalle Procuratie Vecchie e le Procuratie Nuove. Le Procuratie Vecchie, progettate dagli architetti Sansovino e Codussi, si estendono lungo il lato nord della piazza: si tratta di edifici porticati a due piani, di origine rinascimentale, così chiamate perché un tempo vi abitavano i procuratori di San Marco.
Le Procuratie Nuove invece sono oggi sede del Museo Civico Correr, del Museo del Risorgimento e del Museo Archeologico dove è custodita una preziosa collezione di marmi greci provenienti dalla famiglia Grimani; ad esse Napoleone fece aggiungere l’Ala omonima.
Il  Palazzo Ducale era la sede politica della Repubblica Serenissima, residenza del Doge e delle più alte cariche dello stato. Splendido esempio di gotico fiorito, il palazzo  rappresenta forse l’espressione più alta dell’arte veneziana. Meritano una visita gli spazi interni, affrescati da artisti del calibro di Tiziano, Veronese, Tiepolo e Tintoretto.
Nel cortile è possibile ammirare la famosa Scala dei Giganti, capolavoro d’arte rinascimentale.

Accanto al Palazzo Ducale sorge la Basilica di San Marco dove è possibile visitare la cappella palatina e il mausoleo del santo patrono. La Basilica, in stile romanico-bizantino, ha una copertura a cinque cupole. La facciata, su cui si aprono cinque portali, è decorata da preziosi marmi e mosaici, celebri sono quelli che decorano l’atrio e che rappresentano storie della Bibbia.
Chi vorrà potrà salire in cima al campanile di San Marco, che si trova a fianco della Basilica e che un tempo fungeva da faro per i naviganti.

Al termine della visita, nello stesso punto di sbarco a San Marco (Riva degli Schiavoni - Pontile Cornoldi), i passeggeri troveranno ad attenderli un'imbarcazione che li riporterà al punto d'imbarco.